Le costituzioni omeopatiche

Non ti senti bene? Hai poca energia e nessun medico tradizionale sa come aiutarti? Le costituzioni omeopatiche possono aiutarti!

L’indagine dell’omeopata è incentrata più sui diversi aspetti (psicologici, morfologici, somatici etc..) della personalità del paziente, che sulla malattia. L’omeopatia cura il malato, la medicina allopatica cura la malattia.


La fase più importante risiede nello scoprire il simillimum, cioè il rimedio omeopatico più simile al paziente, partendo dalle quattro costituzioni omeopatiche (carbonica, sulfurica, fosforica e fluorica). L’individuazione delle costituzioni omeopatiche risale ai tempi di Ippocrate, quando si distingueva tra quattro tipologie di soggetti corrispondenti ai quattro umori del corpo, teoria che dominò incontrastata fino alla metà dell’Ottocento: il Melanconico, che si riteneva caratterizzato da un eccesso di bile nera, il Collerico da un eccesso di bile gialla, il Flemmatico da eccesso di flegma, il Sanguigno da eccesso di sangue.


COSTITUZIONE CARBONICA

Il soggetto carbonico un soggetto strutturalmente di media o bassa statura, con tendenza all’obesità, con muscoli atonici, tipici di un soggetto sedentario, dalla cute pallida, che si stanca facilmente, dai gesti lenti, dalla testa e viso tondo e il collo largo e corto, dalla mano

di forma quadrata, così come i denti e le unghie. Tendenzialmente è un soggetto che è portato alla ricerca dell’equilibrio e a compiacere gli altri, di indole calma, pigro, pauroso, ordinato, coscienzioso, disciplinato, rispettoso e responsabile. Tendenzialmente ipotiroideo, può soffrire di una degenerazione dei tessuti vascolari, varici, malattie metaboliche e ipertensione, articolazioni rigide e artrosi, reumatismi. Sviluppa più in larghezza che in altezza, ha spalle larghe, ossa grosse, articolazioni rigide, faccia tonda.La parte inferiore del viso è più larga rispetto a quella superiore.E’ un tipo ordinato, remissivo, metodico, equilibrato, buon esecutore, paziente, tenace, meticoloso, preciso, dotato di senso di responsabilità.


Il rimedio capostipite(rimedio principale)è la Calcarea Carbonica, ottenuto dalla triturazione del guscio dell’ostrica.


COSTITUZIONE SULFURICA

Il soggetto Sulfurico è in genere di media statura, con una muscolatura ipertonica e ben sviluppata e un apparato scheletrico robusto. Se ingrassa, lo fa in maniera tonica che risparmia gli arti. Questi soggetti sono caratterizzati da un grande ottimismo, vivacità, espansività, combattività e al contempo impulsività nel cercare di portare sempre

a termine i propri obiettivi, sono passionali, ipercritici, nervosi. Hanno un carattere intuitivo e uno sguardo magnetico capace di renderli degli ottimi oratori. Il loro metabolismo tende ad alterarsi, fino a manifestare patologie come diabete, gotta, calcolosi epatica e renale, obesità. Soffrono spesso di sintomi alternanti e che ricompaiono, come prurito, problemi cutanei, secrezioni, bruciori, cefalee e nevralgie. Reagisce bene a qualsiasi stimolo esterno, individualista ma allo stesso tempo sa farsi amare, vivace ma anche battagliero pronto a difende il proprio territorio da tutto, e di conseguenza è predisposto all’autointossicazone.


Il rimedio capostipite è la Calcarea Sulfurica e si ottiene dallo Zolfo.



COSTITUZIONE FOSFORICA

Il soggetto fosforico è tendente alla magrezza per l’iper stimolazione del sistema nervoso simpatico e l’ipertiroidismo. Solitamente il viso ha forma triangolare, con la base rivolta verso l’alto, con collo allungato e sottile. Hanno articolazioni flessibili, dita sottili e lunghe. Così come le unghie e denti. Anche il torace è allungato ed in atteggiamento inspiratorio e termina su un addome scavato.

Sono soggetti intuitivi, sensibili, fantasiosi, artistici, intelligenti, rapidi. Si esauriscono facilmente e la loro vita interiore domina su quella di relazione. Soffrono spesso di ipotensione e sono molto freddolosi. Hanno spesso un’intelligenza brillante ma appaiono anche insoddisfatti e scontenti. Raramente soffrono di gravi malattie ma tendono al dimagrimento, anemia e demineralizzazione ossea progressiva e i loro muscoli sono deboli. Sono però predisposti ad ammalarsi di rinofaringiti, bronchiti, pertosse, asma, aumentata motilità intestinale, mal di testa, cistiti recidivanti, squilibri immunitari fino alle patologie autoimmuni. Dall’aspetto elegante e armonioso nei movimenti .Sono soggetti caratterizzati da appetito alterno e umore variabile, introversi, temono moltissimo i temporali, sono molto intelligenti, telepatici, veloci e scattanti ma si stancano in fretta e hanno bisogno di riposarsi spesso per “ricaricare le pile”.


Il rimedio capostipite è Calcareae Phosphorica e si ottiene dalla triturazione del fosfato di calcio.


COSTITUZIONE FLUORICA

Questa costituzione omeopatica è considerata una deviazione patologica della fosforica. Mostra una corporatura longilinea e magra ma irregolare nei tratti somatici con asimmetrie e dismetrie. L’apparato scheletrico può presentare curvature patologiche della colonna

(cifosi, scoliosi) e difficoltà di crescita. Le dita della mano sono asimmetriche e flessuose. L’individuo fluorico può manifestare malattie ulceranti, ipercalcificazioni, osteoporosi, ernie, varici, emorroidi. Questa costituzione può essere caratterizzata da malformazioni congenite o manifestare problematiche vascolari, lassità dei legamenti articolari, ipotonia muscolare, dentizione irregolare. Sono caratteristiche la curiosità, l’ingegnosità, l’instabilità e l’indecisione ma questa costituzione è anche dotata di grande intelligenza, anche se a volte può essere soggetta a manifestazioni di paranoia o depressive.


Il rimedio capostipite è il Fluoruro di Calcio ( Calcarea Fluorica) .




SE AVETE INDIVIDUATO LA VOSTRA COSTITUZIONE CONFERMATELA CON IL RIEPILOGO DELLE COSTITUZIONI CONCENTRANDOVI SUL “PROFILO INTERIORE” DEL RIMEDIO COSTITUZIONALE !



COSTITUZIONE CARBONICA

Profilo interiore del carbonico. Il carbonico è un tipo calmo, sedentario apatico e molto pigro e la sua vita vegetativa prevale su quella di relazione. Ha sempre molto freddo ed è inoltre ossessionato dall’ordine ed è sempre alla ricerca della propria sicurezza.

Tendenze morbose del carbonico. Le sue reazioni sono silenziose lente e progressive. Frequenti infiammazioni vie aeree :bronchiti e asma ,Gas intestinali con colite ,ernia jatale. Gonfiore addominali con eruttazioni , nausea Soffre di una degenerazione dei tessuti originati dal mesoderma :sclerosi vascolare miocardica, artrosi e varici. Di solito è obeso soffre di diabete e di ritenzione idrica , prostatite e soffre anche di turbe del metabolismo; quindi soffre di colesterolo, l’azotemia e l’acido urico è molto elevato. È sensibile all’umidità ed ha sempre freddo.Rimedi omeopatici principali del carbonico sono: Calcarea Carbonica Magnesia carbonica, , Kali carbonicum, Ammonium carbonicum, Baryta Carbonica, Carlo animalis, Carbo vegetabilis, Graphites .


Domande test per un carbonico:

  1. Sei Sovrappeso ?

  2. Hai i piedi freddi andando a letto ?

  3. Sudi facilmente e nel collo nel primo sonno?

  4. Se distendi il braccio formi un angolo inferiore a 180 gradi ?

  5. Ti piaccione le uova sode ?

  6. Sei tendenzialmente pigro ma buon programmatore?

Se Hai risposto Sì a quattro domande su sei, SEI UN CARBONICO!!

Hai bisogno di Calcarea Carbonica come rimedio costituzionale


COSTITUZIONE SULFURICA

Profilo interiore. È impulsivo combattivo e passionale. È sempre in costante movimento ed è un vero appassionato della vita. Ha sempre caldo, la sua vita sessuale è molto intensa e sopporta grandi fatiche.

Tendenze morbose del sulfo-carbonico. Il suo metabolismo tende ad alterarsi (diabete, gotta, calcolosi epatica e renale obesità). Gastralgie .Soffre inoltre d’ipertensione arteriosa, angina pectoris, arteriosclerosi, infarto miocardico ed edema polmonare. Artralgie, artrosi.Cistiti non microbiche ,calcolosi renaleI rimedi omeopatici principali del sulfo carbonico sono: Sulfur ,Calcarea sulfurica, Magnesia sulfurica, Kali sulfuricum, Hepar sulfur, Natrum sulfuricum


Domande test per un Sulfurico:

  1. Ti consideri di bell’aspetto e sempre ben vestito?

  2. Sei disordinato e spesso con la testa fra le nuvole ?

  3. Hai i piedi caldi la notte?

  4. Sei caloroso e la pelle spesso malsana ?

  5. Ami i dolci ?

  6. Sei considerato un simpaticone di compagnia?

SE Hai risposto Sì a quattro domande su sei , SEI UN SULPHURICO !! Hai bisogno di Calcarea SULPHURICA come rimedio costituzionale


COSTITUZIONE FOSFORICA

Profilo interiore. Si esaurisce facilmente e la sua vita interiore domina su quella vegetativa e di relazione. Ciclotimia. Ipotensione e molto freddoloso. Miglioramento con calore.

Tendenze morbose. Egli è sempre malaticcio ma di rado soffre di gravi malattie. Riniti, laringiti,bronchiti,sinusiti,pleuriti.Il fosforico soffre di dimagrimento di anemia e di demineralizzazione progressiva. Lo sviluppo degli organi che hanno funzione di sostegno e di movimento è insufficiente e quindi i suoi muscoli sono molto deboli, i legamenti tendono ad allentarsi, le ossa tendono ad assumere curvature viziate. Quindi ne deriva una sofferenza di: scoliosi, cifosi, piedi piatti, petto escavato, ptosi viscerali e lassità ligamentosa.IpertiroidismoI rimedi omeopatici del fosforico sono: Calcarea phosphorica, Kali phosphoricum, Magnesia phosphorica, Chamomilla, Pulsatilla, Tubercolinum.


Domande test per un Fosforico:

  1. Sei un tipo elegante e raffinato?

  2. Sei un tipo ansioso che ha paura delle malattie per se e per gli altri e difficoltà ad addormentarti?

  3. Sei un Ipersensibile?

  4. Hai sofferto di sangue dal naso o dalle gengive?

  5. Sei un creativo amante delle cose belle: arte, musica, teatro?

Se hai risposto Sì a quattro domande su sei , SEI UN PHOPHORICO!!

Hai bisogno di Calcarea PHOPHORICA come rimedio costituzionale


COSTITUZIONE FLUORICA

Profilo interiore Geniale, intuitivo.scarso interesse per chi lo circonda per la vita familiare e professionale, indifferenza verso la morte.Facile preda di ansia e paura .Può diventare aggressivo con difficoltà ad adattarsi all’ambiente che lo circondano poco socievole.Sensibile al dolore fisico, impulsivo, disordinato .Detesta la solitudine, soffre d’insonnia.

Tendenze morbose Sinusiti, otiti, tonsilliti purulente.Adenoidi e polipi nasali.Spasmi colici ,rettocolite emorragica.Abbassamento delle difese immunitarie.Varici , emorroidi.Ipertensione arteriosa. Demineralizzazione, decalcificazione:Artrosi,sindrome di Sjogren. Iperlassità dei legamenti con lussazioni, artrosi, reumatismi ma anche lombaggine da malformazioni muscolo-scheletriche.Cistiti, calcoli renali.Emicranie notturne.tendenza al Parkinson I rimedi omeopatici del fluorico sono : Calcarea Fluorica,Natrum fluoricum ,Fluoric acidum


Domande test per un Fluorico:

  1. Sei Freddoloso?

  2. Hai problemi ai denti o alla colonna vertebrale?

  3. Se distendi il braccio l’angolo che si forma è superiore ai 180 gradi?

  4. Prendi spesso storte o distorsioni?

  5. Diventi facilmente nervoso e irritabile ?

SE Hai risposto Sì a quattro domande su sei , SEI UN FLUORICO !! Hai bisogno di Calcarea FLUORICA come rimedio Costituzionale


959 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti